Musica da Casa Menotti, Festival Dei Due Mondi

Musica da Casa Menotti

Giulio Potenza for Musica da Casa Menotti

Musica da Casa Menotti” gave Giulio the privilege of playing on the historical piano of Maestro Giancarlo Menotti.
See the repertoire of that night and a complete description here.

 

Giulio Potenza Pianist Blog – Talking about Musica da Casa Menotti

 

Video Transcript

English

Giulio

Hello guys! I’m happy to introduce you Federico Mattia Papi, the director of “Musica da Casa Menotti”, the beautiful music series in Spoleto.
And I would like to introduce him because he’s going to explain how the event was created and the idea behind the music series and the manifestation.

 

Federico Mattia Papi

So, musica da Casa Menotti is intended to give tribute to composer Gian Carlo Menotti. And how do we do that? We do that firstly by presenting these concerts in this house here in Spoleto. The one that used to be his house. And secondly we present a concert format that is particularly important for his artistic ideology. Gian Carlo Menotti always wanted to promote the social role of the artist in society, and so he really liked the small settings, to achieve more communication between the musician and the audience. And that’s exactly what we do, the room, is his salon, with this Steinway piano where he composed his pieces is an extremely intimate setting where we encourage the musicians to communicate with the public, and we encourage the public to communicate with the musician. There’s a very nice exchange experience.

 

Giulio

Yes, indeed tonight during the concert I’m going to explain the story of the pieces I’m going to perform. This is a particularly special event because a lot of important people are coming.

 

Federico Mattia Papi

Yes, usually the concerts are open to the public, but today the concert is private. It’s dedicated to Carla Fendi, who recently passed away. Carla Fendi was an important patron of the Festival of Spoleto. So Giulio will have the honor to give tribute to Carla Fendi who was a very important person for Spoleto.

 

Giulio

So I look forward to play tonight and we will update about news tomorrow. Bye!

Italiano

Giulio

Ciao Ragazzi! Ho il piacere di presentarvi Federico Mattia Papi, il direttore di “Musica da Casa Menotti”, il bel programma di musica a Spoleto.
Vorrei presentarvelo così che possa spiegarvi come è stato creato l’evento e l’idea che c’è dietro la musica e la manifestazione.

Federico Mattia Papi

Allora, musica da Casa Menotti nasce per dare omaggio al compositore Gian Carlo Menotti. E in che modo lo facciamo? Lo facciamo innanzittutto presentando questi concerti in questa casa di Spoleto, quella che fu la sua casa, e in secondo luogo presentando un formato di concerto che è particolarmente inerente alla sua ideologia artistica. Gian Carlo Menotti ha sempre voluto promuovere il ruolo sociale dell’artista nella società, quindi prediligeva ambienti raccolti in modo da ottenere una migliore comunicazione tra il musicista e il pubblico. E questo è esattamente ciò che facciamo, la sala, questo salotto, con il suo pianoforte Steinway dove ha composto i suoi pezzi, è un ambiente molto intimo dove incoraggiamo i musicisti a comunicare col pubblico, e incoraggiamo il pubblico a comunicare col musicista. In questo modo si instaurando una bella esperienza di scambio.

 

Giulio

Sì, sicuramente stasera durante il concerto spiegherò la storia dei pezzi che andrò ad eseguire. Inoltre, questo è un evento speciale perché molte personalità importanti vi prenderanno parte.

 

Federico Mattia Papi

Sì, solitamente i concerti sono aperti al pubblico, ma oggi il concerto è privato. È dedicato a Carla Fendi, che è recentemente scomparsa. Carla Fendi era una importante promotrice del Festival di Spoleto. Quindi Giulio avrà l’onore di dare il suo tributo a Carla Fendi che è stata una persona molto importante per Spoleto.

Giulio

Bene, non vedo l’ora di suonare stasera e ci aggiorniamo domani. Arrivederci!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *